... Cooperativa popolare infrangibile 1946 ...


... La Cooperativa Popolare Infrangibile è un luogo in cui chiunque può trovare il suo spazio, condividere esperienze, dare forma alle sue idee, confrontarsi con diverse generazioni grazie alla struttura unica nel suo genere: gestita grazie al lavoro dei soci volontari, il locale basa le sue attività interamente sullo spirito di cooperativismo che affonda le sue radici nell’antifascismo dei primi soci che pensarono la Cooperativa come un luogo ricreativo dove i partigiani potessero incontrarsi e discutere di politica o di lavoro; e non è raro neanche oggi, affacciandosi nelle varie salette, incontrare qualcuno di loro seduto davanti un bicchiere di rosso discutere dei tempi andati e della precarietà del mondo moderno ...

... Fondata nel 1946, all’indomani della fine della seconda guerra mondiale, la Cooperativa Popolare Infrangibile è un circolo cooperativo aperto a tutti, luogo di aggregazione e socialità che ha subito nel tempo modifiche e ampliamenti fino a raggiungere l’attuale struttura che consta di un bar, un ristorante, un salone da ballo, una biblioteca e un cortile interno ...

... Cuore pulsante della struttura è il bancone bar; il sorriso delle banconiere accoglie gli avventori che possono scegliere tra le tante proposte di formaggi e salumi piacentini, tra un ortrugo o un gutturnio da sorseggiare al banco oppure comodamente seduti nel salottino dell’area book sharing ...

... Il ristorante, sito al piano superiore della struttura, apre le sue porte a soci e clienti con corsi di cucina, cene e pranzi a tema anche vegani e vegetariani. Svariate le proposte dei cuochi in cucina: dal tradizionale menu piacentino con tortelli di ricotta e spinaci e pisarei e fasò alle più moderne tendenze influenzate dallo street food sempre necessariamente high quality ...

... Originariamente utilizzato come bocciofila, il salone assume la sua forma attuale grazie all’intervento di ristrutturazione che ha interessato i locali della Cooperativa negli anni 80. Oggi, il salone offre un ampio spazio che ospita serate danzanti (boogie e liscio) con storici maestri di ballo, musica dal vivo e dj set, feste a tema ...

... La Biblioteca Popolare Bruschini-Ferri è l’ultima arrivata nel comparto della Cooperativa. Ospita oltre 500 dischi in vinile e più di 6.000 volumi che spaziano dalla letteratura alla politica, passando per la medicina e le scienze naturali fino alla sezione legalità creata in collaborazione con l’associazione 100x100 in Movimento. Aperta al prestito e alla consultazione la Biblioteca è anche sede di dibattiti, incontri culturali, presentazione di libri ...